Santo Serviliano

Santo Serviliano
Non si hanno molte notizie sulle vicende storiche di questo santo, il quale viene associato alla figura di San Sulpizio, entrambi martirizzati a Roma nel I secolo d.C. . San Serviliano è venerato il 20 aprile e si invoca per ottenere la guarigione dei bambini debilitati. La statua posta in cima alla Guglia G22 fu realizzata nel 1953 da Giovanni Battista Perabò, ed è una riproduzione dell’originale ottocentesco, che fu invece scolpito nel 1811 da Antonio Rusca. Le poche notizie sulla statua raccontano che fino ai primi anni del Novecento, San Serviliano si trovava a coronamento della Guglia G20 - attualmente occupata dalla statua di San Mario - e poi spostata nella posizione attuale.