Santo Martire

Santo Martire
La guglia si trova sul lato sud della Terrazza centrale, in prossimità del tiburio. Sulla cima della guglia c’è una scultura ottocentesca probabilmente di un santo martire. Più precisamente databile nella prima metà dell’ottocento, la statua ha le caratteristiche di una scultura neoclassica. Il santo è rappresentato come un giovane dai capelli lunghi, abbigliato con una tunica che gli lascia scoperto il torace e che regge con la mano destra. Il braccio sinistro è sollevato e nella mano stringe un elemento non più visibile, probabilmente una palma, una spada o una croce.