Pan De Mej
...
30 Ottobre Ott 2015 0959 2 years ago

Pan de mej

Le ricette di San Isidoro


Adotta la guglia di San Isidoro 

Insieme ad Expo2015 si chiude anche la rubrica di San Isidoro, che in questi mesi ci ha accompagnati tra i più gustosi segreti della cucina milanese. Ma abbiamo ancora in serbo per voi una golosa sorpresa di Natale, stay tuned!

Intanto un ultimo dolce ricco di storia e di tradizioni è quello scelto dal nostro santo per la ricetta di oggi: il Pan de Mej.

Secondo la tradizione, il 23 aprile nella festa di San Giorgio protettore dei lattai, avveniva in città uno scambio tra questi e i mandriani per assicurare la fornitura di latte necessaria nei mesi successivi.

L’usanza era quella di scambiarsi del pane di miglio e della panna liquida, che insieme formavano un abbinamento gustoso per un dolce ancora oggi molto apprezzato.

Ingredienti:
500g farina di mais

250g farina tipo 00

200g burro

150g zucchero

3 uova intere

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 bustina di vanillina

Latte q.b.

Ricetta:
A fuoco basso, sciogliere il burro in un pentolino. In una terrina, amalgamare le uova con lo zucchero e la vanillina; aggiungere poi il burro fuso e un pizzico di sale, fino ad ottenere un composto cremoso.

A parte, mischiare le due farine e il lievito; setacciare le farine nel composto ottenuto in precedenza, e amalgamare il tutto per ottenere un impasto morbido da lavorare con le mani (se risultasse troppo sodo, aggiungere del latte).

Formare quindi delle palline schiacciate, da adagiare su una placca coperta di carta da forno.

Spolverizzare i dolci con zucchero semolato e infornare a 180° per circa 20 minuti.